Erania Pinnera Stefania Mattana libri in ingleseScrivo gialli e storie di detective perché sono una ficcanaso. Lo sono sempre stata.

Sono sarda e al momento vivo a Londra. Dell’Italia mi manca il mio cagnolino e il bidè. Per fortuna sono in grado di preparare da casa la pizza, quindi problema risolto.

Le mie due grandi passioni sono lo sport e la lettura.
Credo di essere una di quelle persone fortunate nel mondo, perché ho bisogno di un pc, un Kindle e una strada dove correre per essere felice. Se poi c’è anche della buona musica che mi accompagna tanto meglio!

Scrivo ebook e libri in inglese, ma ne ho scritti anche in italiano. Ho partecipato – con moderato successo – anche a qualche concorso di narrativa: i miei racconti sono qua e là in antologie cartacee e online.

Ho un blog dove scrivo di tutto ciò merita di essere letto: mi piace raccontare storie di cose che mi accadono o che vedo ogni giorno sia per strada che online.

Me lo chiedono tutti: perché scrivo libri in inglese? Prima di tutto perché il mio protagonista è Londinese; vivendo a Londra non avrei potuto fare altrimenti!
Scrivere in una lingua che non è la mia lingua madre è un modo per dare il meglio di me stessa ogni giorno e migliorarmi come scrittrice. Ho sempre amato le sfide :)

I miei principali punti di riferimento come giallista sono Agatha Christie e George Simenon. Lo so, lo so, sono morti da un pezzo, ma il mio stile ricalca molto il loro. O almeno, ci provo. E poi, sono cresciuta con il sogno di entrare nel Detection Club!